India: almeno 7 morti e 50.000 sfollati per il ciclone Vardah

Pesanti disagi in India per il ciclone Vardah, che ieri ha impattato l’area meridionale del Paese, con piogge torrenziali e venti fino a 130 km/h.

La tempesta, equivalente a un uragano di 1 categoria, ha provocato molti danni e causato la morte di almeno 7 persone, mentre sono oltre 50.000 le persone evacuate.

Numerose squadre della Forza nazionale di risposta ai disastri (Ndrf) sono state dispiegate sul territorio colpito dal maltempo. Fra gli stati più devastati, quello di Tamil Nadu, e soprattutto Andhra Pradesh.

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Abruzzo: peggiora in nottata, domani fino a 10 grani in meno

Previsioni meteo domani: residua instabilità al Sud, stabile al Nord

Tendenza meteo Aprile 2017: come sarà? ci attende una Primavera perturbata?

La perturbazione di INIZIO APRILE: uno sguardo alla media ENSEMBLE dei modelli
Sguardo al tempo dei PROSSIMI GIORNI: prima l’alta pressione, poi un guasto all’esordio di aprile

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti