India: almeno 7 morti e 50.000 sfollati per il ciclone Vardah

Pesanti disagi in India per il ciclone Vardah, che ieri ha impattato l’area meridionale del Paese, con piogge torrenziali e venti fino a 130 km/h.

La tempesta, equivalente a un uragano di 1 categoria, ha provocato molti danni e causato la morte di almeno 7 persone, mentre sono oltre 50.000 le persone evacuate.

Numerose squadre della Forza nazionale di risposta ai disastri (Ndrf) sono state dispiegate sul territorio colpito dal maltempo. Fra gli stati più devastati, quello di Tamil Nadu, e soprattutto Andhra Pradesh.

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Prati di Tivo: 10 persone in attesa di soccorsi, oltre 3.5 metri di neve
  • Previsioni Meteo : ciclone afro-mediterraneo in arrivo. Forte scirocco e nubifragi al centro-sud
  • Toscana : nuova debole scossa di terremoto tra Sansepolcro, Pieve Santo Stefano, San Giustino, Anghiari
  • Ultimissime della sera: l’inverno europeo prosegue su binari ancora incerti
  • MODELLO AMERICANO: gli scenari movimentati di fine gennaio
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti