Etna: deboli segni di attività, possibile nuova eruzione del Vulcano siciliano?

Vulcano Etna – Nel corso degli ultimi giorni, il vulcano più alto d’Italia è tornato a mostrare segni di attività.

Boris Behncke, esperto dell’INGV dice: “Nuovi segni di vita del vulcano: nella giornata di oggi diverse sono state le emissione di boli di cenere dalla bocca eruttiva posta sulla sella dei coni di Sud-Est, tra il vecchio e il nuovo, la stessa bocca che ha eruttato l’1 febbraio 2015. Nessuna incandescenza, solo ceneri al momento. Piuttosto caldo invece il cratere a pozzo all’interno della Voragine del Cratere Centrale.”

Tale attività potrebbe costituire il segno di una nuova eruzione a breve termine, tuttavia come per i terremoti non possiamo sapere con certezza se ciò avverrà. Sotto una foto scatta dalla webcam di RadioStudio7.

Vulcano Etna: deboli segni di attività, possibile nuova eruzione?

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Debole scossa di terremoto in prossimità del Po, tra Ficarolo, Salara, Felonica, Bondeno

Violenta scossa di terremoto in Indonesia, epicentro sulla terraferma

Il lago di Tovel : gioiello del Trentino Alto Adige che si tinge di rosso

Ultimissime della sera: verso una CRESCENTE INSTABILITA’ nella prima decade di giugno?
PREVISIONI METEO: salgono le quotazioni per l’instabilità nel mese di giugno

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti