Maltempo in Sardegna : violenti nubifragi tra cagliaritano, ogliastra, nuorese. Oltre 150 mm e disagi

Nubifragi in Sardegna/ Il ciclone afro-mediterraneo si è posizionato a largo della Sardegna occidentale dove stazionerà almeno sino a mercoledi provocando forte maltempo su tutta l’isola. La situazione attualmente è critica su gran parte dei settori centro-orientali della Sardegna dove insistono temporali di forte entità, formatisi lungo il ramo ascendente del ciclone dove confluiscono le forti correnti sciroccali e l’aria fredda proveniente da ovest.

Fra le zone più colpite troviamo il nuorese, l’ogliastra, olbiese e il cagliaritano dove i temporali insistono da oggi pomeriggio quasi senza tregua. Eloquenti anche i quantitativi di pioggia precipitati nelle ultime ore : Biasi (OT) 95 mm, Orosei (NU) 56 mm, Lanusei (OG) 160 mm, San Vito (CA) 84mm.
Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco per tamponare numerosi disagi segnalati sui settori orientali della Sardegna, come allagamenti, canali ostruiti, scantinati allagati e smottamenti.

I nubifragi proseguiranno anche nella notte, pertanto i quantitativi di pioggia potranno crescere ulteriormente fra olbiese, nuorese, ogliastra e cagliaritano.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo Abruzzo: tempo stabile e temperature oltre i 20°C

Meteo Protezione Civile domani: il bollettino del tempo per Giovedì 30 Marzo

Riscaldamento globale: Trump annulla le leggi di Obama a protezione del clima

Meteo a 15 giorni: verso Palme soleggiate ma…
Gli ‘HOT SPOT’ sottomarini influenzano il clima!

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti