Meteo Puglia : torna la pioggia domani. Attesi anche venti di scirocco!

Meteo Puglia/ Tempo destinato a cambiare nelle prossime ore sulla Puglia dopo tanti giorni condizionati da tempo stabile e soprattutto molto freddo specie di notte.

Col passare dei minuti diventa sempre più intenso il vortice ciclonico uscente dal nord Africa e diretto sulla Sardegna, dove stazionerà per oltre 36 ore. Il vortice ciclonico provocherà un sensibile guasto del tempo su tutto il sud Italia a causa dei forti contrasti tra l’aria fredda in entrata da ovest e quella mite e umida sciroccale richiamata dal ciclone.

Nelle prossime ore il flusso sciroccale, corrispondente al ramo ascendente del ciclone, entrerà in contrasto con l’aria più fredda in entrata alle alte quote, dando il via ad un vero e proprio mix esplosivo : con buona probabilità potranno svilupparsi violenti temporali V-shaped nelle prossime ore nel Mediterraneo meridionale, i quali si muoveranno verso Sicilia e Calabria.

Tempo in peggioramento anche sulla Puglia – Le nubi cariche di pioggia in risalita da Sicilia e Calabria raggiungeranno anche la Puglia sebbene con fenomeni decisamente più deboli rispetto all’estremo sud. Le piogge coinvolgeranno gran parte della Puglia specie tra domani pomeriggio e sera, risultando diffuse ma di debole/moderata entità. In mattinata cieli molto nuvolosi ma le prime piogge inizieranno a farsi vedere solo dopo le 11.00.

Oltre alla pioggia giungeranno anche sostenuti venti di scirocco, più incisivi sul Salento dove si sfioreranno i 60-70 km/h.
Le temperature sono destinate ad aumentare dopo il gran freddo dei giorni scorsi, soprattutto nei valori minimi grazie all’aria più mite proveniente da sud-est.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto Cosenza: debole scossa tra Parenti, Aprigliano e Pietrafitta, i dati INGV
  • Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 febbraio 2017 (ultimi terremoti, ora)
  • Terremoto Abruzzo : scossa ben avvertita a L’Aquila. Tremori sin verso Ascoli, Teramo, Rieti, Terni
  • MODELLO EUROPEO: perturbazione sull’Italia tra venerdì 24 e sabato 25 febbraio, poi ancora anticiclone
  • Standard di primavera ma non mancherà qualche episodio instabile
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti