Alluvione Filippine: l’acqua è arrivata ai tetti, oltre 50.000 sfollati

Alluvione Filippine – Negli ultimi giorni intense piogge hanno interessato le Filippine generando intensi danni e disagi in diverse zone dell’Arcipelago.

Nella giornata di ieri circa 300 mm di pioggia sono caduti in poche ore. I fiumi già carichi di acqua piovana sono definitivamente straripati inonando una vasta zona. Secono le ultime notizie le zone maggiormente colpite sono quelle di Catarman e Samar, qui si registrano più di 50.000 sfollati. Fortunatamente non si registrano morti ma solo ingenti danni.

Maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Alluvione Filippine: case inondate e oltre 50.000 sfollati

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Manduria, ambiente : online la petizione per spostare la costruzione del depuratore a Specchiarica

Previsioni meteo Abruzzo: tempo stabile e temperature oltre i 20°C

Meteo Protezione Civile domani: il bollettino del tempo per Giovedì 30 Marzo

Meteo a 15 giorni: verso Palme soleggiate ma…
Gli ‘HOT SPOT’ sottomarini influenzano il clima!

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti