Meteo Sicilia : gran freddo tra giovedi e venerdi. Neve in collina tra Catania, Palermo e Messina

Previsioni meteo Sicilia/ Una massa d’aria fredda di origine polare-continentale sta irrompendo in queste ore tra mar Ionio ed Egeo, dove sta apportando un sensibile guasto del tempo di chiaro stampo invernale. Forti venti di tramontana stanno sferzando il sud Italia e le temperature stanno man mano calando a causa dell’ingresso dell’aria gelida da nord-est.

In Sicilia il tempo peggiorerà sensibilmente nel corso della notte con l’arrivo di rovesci e qualche temporale grossomodo tra messinese e catanese. Nella giornata di giovedi il tempo si presenterà instabile, di chiaro stampo invernale, con venti forti, freddo e rovesci sparsi. Le precipitazioni tenderanno ad interessare generalmente i settori nord-orientali della Sicilia, mentre nella prima parte di venerdi avremo anche un interessamento del palermitano. La neve cadrà a quote relativemente basse, sin verso i 300/400 metri di quota tra messinese, catanese settentrionale ( area dell’Etna) e palermitano. Le nevicate potranno risultare di forte intensità oltre i 1000 metri di quota, con accumuli compresi tra i 10 e i 15 cm. Clima molto più secco sul resto della regione.

Il freddo si farà sentire ovunque a causa dei venti di tramontana intensi. Le temperature pertanto risulteranno basse, non oltre i 7/8 °C sul lato tirrenico e ionico e non oltre i 10/11 °C sui settori meridionali.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Prossime ore, aumenta l’instabilità al Nord, forti temporali possibili fra Piemonte, Lombardia

Grosso incendio a Piacastagnaio (Siena), evacuate 120 persone

Fulmine colpisce palazzina a Grugliasco, casa in fiamme

Perturbazione scaccia calura in azione sull’Italia tra lunedì 24 e martedì 25 luglio, poi…
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti