Facebook: attenzione al virus che ti attacca via messaggi privati, interviene la polizia postale

Facebook nasconde a volte degli inconvenienti che possono creare problemi soprattutto ai meno pratici del social network e della rete. In questo caso si parla di un virus che negli ultimi giorni si sta diffondendo molto sul social, attraverso la chat/mail privata.

La pagina facebook della polizia postale “Una vita da social” ha pubblicato un comunicato utile, che vi riportiamo:

Su facebook sta circolando un nuovo virus: “Hei che ci fai in questo video?” Il video mostra la foto del tuo profilo. Il meccanismo è semplice. Un tuo amico/a “infetto” ti invia un messaggio in cui ti invita a guardare un tuo video. Cliccando, a tua insaputa, si inoltrerà il messaggio a tutti contatti della lista amici. Inoltre sempre cliccando il video comparirà una pagina #facebook – falsa – che invita a installare “Ad Facebook Evita” estensione che promette di bloccare la pubblicità. L’estensione installerà un software dannoso sul computer i cui effetti possono variare a seconda dell’aggressività del malware. Pertanto, come dice il detto: “meglio prevenire che curare” vi invitiamo a cestinare il messaggio. In sostanza non cliccare assolutamente sul link via chat, che appare più o meno così (immagine sotto). 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Puglia-Molise : scossa moderata a San Marco la Catola, tremori sino a Lucera, Foggia e Campobasso

Terremoto Sicilia: debole scossa alle falde dell’Etna, i dati della rete di rilevamento

Terremoto Puglia: scossa moderata nel distretto di Foggia, i dati INGV

ULTIMISSIME: conferme o smentite sulla perturbazione di aprile?
Arriva l’anticiclone sull’Europa ma la sua durata nel vecchio continente sarà EFFIMERA

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti