Previsioni meteo a breve termine: imminente stop all’alta pressione, arrivano piogge e temporali

L’alta pressione che ci ha accompagnato questi giorni sta per subire un brusco stop ad opera di una perturbazione di origine atlantica che attraverserà la nostra penisola fra 2-3 Gennaio.

La giornata di domani vedrà ancora condizioni di generale stabilità, ma con primi cenni di instabilità soprattutto nella seconda parte del giorno sulle regioni tirreniche (Toscana, Lazio, Umbria) ed un aumento delle nubi soprattutto al Centro-Nord.

Martedì 3 arriverà il fronte perturbato a riportare piogge e temporali su buona parte della penisola: previste precipitazioni anche a carattere temporalesco, a tratti di forte intensità, sulle regioni centro-meridionali.

Le zone più colpite dovrebbero essere Marche, Abruzzo, Molise, Campania, Calabria, con alcune zone che potrebbero registrare accumuli di pioggia anche di 30-40 mm. Per quanto riguarda le temperature, queste subiranno un calo Martedì al Nord per l’ingresso di aria più fredda in quota.

Il tempo tornerà poi a migliorare già nel corso della giornata successiva, Mercoledì 4 Dicembre.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Foggia : debole scossa di terremoto tra San Marco la Catola, Tufara, Celenza, Riccia, Lucera

Scossa di terremoto di subduzione al Sud, a largo della Calabria

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Lunedì 29 Maggio

Sole e caldo per tutta la settimana con qualche disturbo
Qualche strappo di instabilità ma scenari atmosferici ancora governati dall’alta pressione

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti