Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani Mercoledì 4 Gennaio

La giornata di domani vedrà ancora condizioni di tempo stabili sull’Italia, in attesa del peggioramento a carattere freddo in arrivo fra 5-6 Gennaio.

Previsioni meteo Mercoledì 4 Gennaio 2016

Precipitazioni: da isolate a sparse sui settori meridionali della Campania, sui versanti tirrenici della Basilicata, sui settori meridionali e tirrenici della Calabria e sui settori tirrenici della Sicilia centro-orientale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati, specie sui settori tirrenici calabresi ove i fenomeni potranno localmente assumere carattere di rovescio.
Nevicate: dalla serata sui settori alpini settentrionali, con apporti al suolo moderati, specie sulle zone di confine con il versante estero.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in calo localmente sensibile nei valori massimi su Basilicata e Puglia.
Venti: tendenti a forti nord-occidentali sulla Sardegna, in ulteriore intensificazione fino a burrasca dalla sera/notte, specie sui settori occidentali e meridionali dell’isola; tendenti a localmente forti nord-occidentali sui settori meridionali della Sicilia; tendenti a forti o di burrasca settentrionali sui settori alpini, con raffiche di Foehn nelle valli alpine, in probabile sconfinamento sulle adiacenti zone di pianura di Piemonte e Lombardia.
Mari: molto mossi, tendenti ad agitato, il Mare e il Canale di Sardegna; molto mossi il Tirreno meridionale, lo Stretto di Sicilia, lo Ionio e i bacini prospicienti le Bocche di Bonifacio.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Hokkaido, Giappone : le stupefacenti terrazze di Unkai, come il “paradiso” [VIDEO]

METEO | Alta pressione delle Azzorre in arrivo. L’inverno ruggirà a fine mese? [previsioni]

Messico : forte scossa di terremoto nel Golfo di California – 19 gennaio 2018

Ultimissime della sera: ci attendono alcune giornate di tempo mite, poi…
Modello americano: il ritorno dell’alta pressione sul Mediterraneo, ma per quanto?

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti