Temporali nevosi sulle Marche: la -38 fa il suo ingresso in adriatico

Focus irruzione gelida – Siamo ormaientrati nel vivo del peggioramento gelido che nei prossimi giorni interesserà diverse regioni italiane.

Già nella giornata di ieri vi avevamo infomato che dati i valori elevati dei principali indici temporaleschi, gli alti tassi di umidità fino alla quota di 700 hPa, e iforti contrasti termici tra quota e suolo, intensi temporali nevosi avrebbero interessato le regioni adriatiche tra la mattinata odierna e il primo pomeriggio. Infatti, con l’ingresso della –38 sul Nord Adriatico si stanno generando intensi temporali sul Nord delle Marche. Questi, nel corso delle prossime ore, andranno ad interessare in maniera più blanda anche Abruzzo e Molise.

Date le temperature registrate in queste ultime ore sul territorio, non si esclude che in corrispondenza delle manifestazioni temporalesche, la neve cadrà abbondante fin sulle coste.

Temporali nevosi sulle Marche: la -38 fa il suo ingresso in adriatico

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Puglia-Molise : scossa moderata a San Marco la Catola, tremori sino a Lucera, Foggia e Campobasso

Terremoto Sicilia: debole scossa alle falde dell’Etna, i dati della rete di rilevamento

Terremoto Puglia: scossa moderata nel distretto di Foggia, i dati INGV

ULTIMISSIME: conferme o smentite sulla perturbazione di aprile?
Arriva l’anticiclone sull’Europa ma la sua durata nel vecchio continente sarà EFFIMERA

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti