Abruzzo nella morsa del gelo e della neve: fino a -17 sulla Majella

L’abruzzo risulta tra le regioni maggiormente interessate da questa ondata di freddo. Dalla mattinata odierna le nevicate si sono susseguite interrettomente fino a queste ore.

Mentre lungo le coste si misurano accumuli tra i 2 e i 5 centimetri, nelle zone pedemontane gli accumuli nevosi risultano particolarmente abbondanti e superano diffusamente il metro di altezza. Tuttavia, a fare la differenza sono le temperature. Dai dati dell’idrografico non vi è una sola località con temperature al di sopra dello zero. Notevoli le temperature registrate dalla stazione installata da www.torrevecchiameteo.it al rifugio Bruno Pomilio, qui sono stati raggiunti i -17°C.

E possibile visualizzare la webcam con i dati della stazione meteorologica in questione seguendo il link sotto: www.torrevecchiameteo.it/pomilio/

Abruzzo nella morsa del gelo e della neve: fino a -17 sulla Majella

 

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Debole scossa di terremoto in prossimità del Po, tra Ficarolo, Salara, Felonica, Bondeno

Violenta scossa di terremoto in Indonesia, epicentro sulla terraferma

Il lago di Tovel : gioiello del Trentino Alto Adige che si tinge di rosso

Ultimissime della sera: verso una CRESCENTE INSTABILITA’ nella prima decade di giugno?
PREVISIONI METEO: salgono le quotazioni per l’instabilità nel mese di giugno

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti