Neve in Puglia: chiusi gli aeroporti di Bari e Brindisi

Vere e proprie bufere di neve, alimentate dall’aria freddisima di estrazione artica giunta sulla Puglia in queste ore, stanno investendo le province di Bari e Brindisi.

Nella tarda mattinata, in particolare, una tormenta di neve ha colpito Bari e l’aeroporto di Palese, causando gravi disagi allo scalo, che è stato chiuso. Vento, neve e visibilità scarsa hanno reso impossibile l’operatività dei voli. L’Aeroporto di Bari è tutt’ora chiuso: sulla zona continuano le forti nevicate. Mentre quello del Salento ha riaperto.

Ecco il comunicato diffuso sul sito Aeroporti di Puglia:

In considerazione del previsto peggioramento delle condizioni meteo, AEROPORTI DI PUGLIA invita i passeggeri in partenza a raggiungere in anticipo gli aeroporti di Bari e Brindisi, anche al fine di evitare ritardi determinati da possibili difficoltà di circolazione.
AEROPORTI DI PUGLIA invita altresì i passeggeri a contattare il Vettore aereo o la propria Agenzia di Viaggi per informazioni sullo stato del volo e su eventuali variazioni rispetto alla normale prevista programmazione dello stesso.
AVVISO

Bari, 7 gennaio 2017 – Si comunica che dalle ore 14.00 l’Aeroporto del Salento è stato riaperto. In considerazione del perdurare delle avverse condizioni meteo l’Aeroporto di Bari resterà chiuso sino alle ore 16.00.
Aggiornamento ore 17:00 – In considerazione del perdurare delle avverse condizioni meteo l’Aeroporto di Bari resterà chiuso sino alle ore 19.00

 


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Scossa di terremoto piuttosto intensa in Grecia: trema anche Atene

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Giovedì 17 Agosto 2017

Grosso incendio a Santa Marinella: densa nube di fumo visibile da Cerveteri, Ladispoli, Fiumicino, Ostia

WEEK-END: ecco dove avremo il CALDO più intenso (LE MAPPE)
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti