Impressionanti nevicate in Abruzzo: quasi 3 metri a Pescocostanzo, “si esce dalle finestre”

L’ondata di gelo in atto sull’Italia sta colpendo duramente Abruzzo, Molise e Puglia in particolar modo, con tormente di neve soprattutto nelle aree interne.

Sulla Maiella gli accumuli sono impressionanti: La località di Pescocostanzo, situata a circa 1300 metri, è letteralmente sommersa dalla neve. Grazie al fenomeno dello stau e alle temperature rigidissime, qui il manto nevoso ha superato i 2 metri e mezzo. Dalla zona si apprende che è praticamente impossibile uscire di casa, se non da balconi e finestre.

Leggi anche: Emergenza neve Abruzzo: temperature sotto zero e paesi isolati

Se non visualizzi il video, clicca qui

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Avviso di fenomeni intensi dell’Aeronautica: neve e gelo dalle prossime ore

Scossa di terremoto nettamente avvertita al Nord-Est: paura fra Friuli e Veneto.

Allerta meteo : pesante ondata di gelo siberiano in arrivo. Temperature fino a -14°C in pianura

Il GELO di lunedi 26 e martedi 27 febbraio (LE MAPPE)
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti