Terremoto Abruzzo: sciame sismico in intensificazione nell’Aquilano

Terremoto – Negli ultimi giorni, lo sciame sismico che sta interessando l’Abruzzo è tornato a produrre un elevato numero di scosse.

La zona interessata continua ad essere quella della Valle Aterno, al confine con il Lazio, tra Campotosto, Capitignano e Montereale. Tuttavia negli ultimi giorni, dopo un periodo in cui l’intensità e il numero di scosse erano diminuite, l’attività della zona interessata è notevolmente incrementata.

Quasi ogni giorno, una scossa di magnitudo 3.0 della scala Richter interessa la zona, mentre sono molto numerose le scosse tra 2.0 e i 2.9. Maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Terremoto Abruzzo: sciame sismico in intensificazione nell’Aquilano

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo domani: atteso maltempo e forti temporali

Meteo Protezione Civile: allerta forte maltempo per la giornata di domani

Haiti, intense alluvioni: morti, sfollati e ingenti danni

LUNGO TERMINE: l’anticiclone sceglie la via del grande nord, quali conseguenze?
BREVE TERMINE: ecco cosa dovremo aspettarci nelle prossime ore

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti