Terremoto Abruzzo: sciame sismico in intensificazione nell’Aquilano

Terremoto – Negli ultimi giorni, lo sciame sismico che sta interessando l’Abruzzo è tornato a produrre un elevato numero di scosse.

La zona interessata continua ad essere quella della Valle Aterno, al confine con il Lazio, tra Campotosto, Capitignano e Montereale. Tuttavia negli ultimi giorni, dopo un periodo in cui l’intensità e il numero di scosse erano diminuite, l’attività della zona interessata è notevolmente incrementata.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Quasi ogni giorno, una scossa di magnitudo 3.0 della scala Richter interessa la zona, mentre sono molto numerose le scosse tra 2.0 e i 2.9. Maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Terremoto Abruzzo: sciame sismico in intensificazione nell’Aquilano


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Ultim’ora: violentissima scossa di terremoto in Messico, epicentro in area di milioni di abitanti

Meteo mare: attesi venti settentrionali e onde fino a 3 metri

Previsioni meteo: calano le temperature, prime nevicate in Appennino

PREVISIONI METEO: persiste l’instabilità su alcune regioni, incerto anche a lungo termine
Friuli Venezia Giulia e Veneto sud orientale martellati dalla PIOGGIA

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti