Valanga in Svizzera uccide una persona e ne ferisce due

Una valanga, avvenuta nel pomeriggio di Sabato, ha causato la morte di una persona e il ferimento di altre due nella zona del monte Gemsstock, nella Svizzera meridionale non lontano dal confine italiano.

Le vittime facevano parte di un gruppo di cinque persone che stava sciando su una pista, a una quota di 2.400 metri, quando improvvisamente si è staccata una colata di neve. Tre persone sono rimaste intrappolate sotto la valanga, mentre i loro due compagni, rimasti indenni, hanno allertato i soccorsi e cominciato le ricerche sotto la neve. Quando hanno individuato i loro amici, purtroppo per uno di loro non c’era già più nulla da fare, mentre i due feriti sono stati trasportati in ospedale in elicottero dalla Rega.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Debole scossa di terremoto in prossimità del Po, tra Ficarolo, Salara, Felonica, Bondeno

Violenta scossa di terremoto in Indonesia, epicentro sulla terraferma

Il lago di Tovel : gioiello del Trentino Alto Adige che si tinge di rosso

PREVISIONI METEO: salgono le quotazioni per l’instabilità nel mese di giugno
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti