Costa Concordia: 5 anni fa, alle 21:45, avveniva il naufragio della nave da crociera

Il 13 Gennaio 2012, alle 21.45, la Costa Concordia fa naufragio all’Isola del Giglio.

Salpata dal porto di Civitavecchia e diretta a Savona per l’ultima tappa della crociera «Profumo d’agrumi», nelle acque dell’Isola del Giglio la nave ha urtato uno scoglio riportando l’apertura di una falla lunga circa 70 metri sul lato di sinistra dell’opera viva; l’impatto ha provocato la brusca interruzione della navigazione, un forte sbandamento e il conseguente arenamento sullo scalino roccioso del basso fondale di Punta Gabbianara, a nord di Giglio Porto, seguito dal parziale affondamento della nave.

La Costa Concordia è la più grande nave ad aver fatto naufragio della storia. L’incidente marittimo ha provocato 32 morti e 110 feriti. Il comandante Francesco Schettino è stato riconosciuto come maggiore responsabile dell’evento e condannato a 16 anni di carcere.

Costa Concordia: 5 anni fa, alle 21:45, avveniva il naufragio della nave da crociera

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


La Protezione Civile emette l’allerta meteo: forti temporali e grandinate in arrivo domani

Previsioni meteo Puglia : rapido guasto del tempo domani, arrivano piogge e temporali!

Meteo in diretta : temporali di calore al centro-sud, locali grandinate in Calabria

Previsioni meteo: ESTATE ANTICIPATA ma lo spettro dell’instabilità ancora presente su diverse regioni
Godetevi albe e tramonti: ‘niente che sia d’oro resta!’

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti