Roma si sveglia col ghiaccio, disagi al traffico. Ora si attende la neve.

Il freddo giunto nel corso di ieri sulle regioni centrali e poi le schiarite notturne hanno favorito un brusco calo termico nella notte sulla capitale, con la temperatura che è scesa sotto zero.

Roma si è così svegliata con pericolose lastre di ghiaccio a terra, che hanno reso difficili gli spostamenti e creato disagi al traffico.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Diverse le strade interrotte alla circolazione. Intorno alle 7:20 all’altezza della Galleria Giovanni XIII si è verificato, a causa dell’asfalto scivoloso, un tamponamento che ha coinvolto 5 auto e la chiusura temporanea della Galleria fino alle 8.  Disagi anche su via della Magliana all’altezza di via del Fosso della Magliana e su via Collatina all’altezza di via dell’Acqua Vergine. Tratti ghiacciati anche su tra via dei Due Ponti e via Flaminia, e su viale Falcone e Borsellino. Chiusa al traffico la strada tra via De Amicis tra Stadio e via della Camilluccia. Alle 8:30, invece, si è verificato un incidente sul Grande Raccordo Anulare di Roma fra via Salaria e lo svincolo dell’ospedale Sant’Andrea in direzione in carreggiata esterna per un altro tamponamento anche a causa di ghiaccio sulla strada.

Il freddo non abbandonerà la capitale, anzi nelle prossime ore è atteso un peggioramento. Fra stasera e domani su Roma potrebbero cadere anche fiocchi di neve (leggi qui).

 


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto California : forte scossa in mare, avvertita nel nord dello Stato [DATI USGS]

Uragano Maria spaventoso visto dallo Spazio. Devastazione e vittime in Dominica

Previsioni Meteo : l’estate cala il sipario. Fresco e piogge ad oltranza?

Il tempo prenderà a breve una piega INSTABILE su molte regioni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti