Nevica senza sosta su Lanciano : black-out colpisce la città, paesaggio spettrale

Tanti disagi tra Marche e Abruzzo, specie in Appennino, a causa delle pesanti nevicate che imperversano da oltre 24 ore senza un attimo di tregua. La vasta depressione centrata sul mar Tirreno continua ad inviare nuclei carichi di neve verso il medio Adriatico e, secondo gli ultimi aggiornamenti proseguirà in questa azione almeno sino a giovedi.

Le province più colpite sono il chietino e il teramano dove si registrano accumuli compresi tra i 70 e i 110 cm di neve. Colpita dalla neve anche Lanciano dove il manto nevoso ha raggiunto i 70 cm e continua a nevicare senza sosta. Le forti nevicate hanno provocato anche notevoli disagi alle linee elettriche : un vasto black-out sta interessando Lanciano da diverse ore e la città appare quasi totalmente al buio, illuminata solo dalla neve. L’Enel ha fatto sapere che entro la tarda serata la situazione tornerà quasi totalmente alla normalità in tutto il centro abitato ( già in alcuni quartieri la corrente è stata ripristinata). A Lanciano le scuole resteranno chiuse domani martedi 17 e dopodomani mercoledi 18 gennaio.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Foggia : debole scossa di terremoto tra San Marco la Catola, Tufara, Celenza, Riccia, Lucera

Scossa di terremoto di subduzione al Sud, a largo della Calabria

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Lunedì 29 Maggio

Qualche strappo di instabilità ma scenari atmosferici ancora governati dall’alta pressione
NEWS DELLA DOMENICA: l’anticiclone vacillante nella prima decade di giugno?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti