Alluvione Abruzzo: esondati il Pescara e il Saline, allagamenti anche a Pineto e Montesilvano

Alluvione Abruzzo – L’Abruzzo continua ad essere la regione più colpita dalla fase di forte maltempo di questi ultimi giorni.

Dalle ultime segnalazioni giunte in redazione, la situazione si fa sempre più critica, continua a nevicare a quote basse e in particolar modo nelle città di Chieti, Atri e Teramo. Piogge incessanti ed intense sulla fascia costiera e basso collinare. Questa notte il fiume Pescara è esondato in diversi punti allagando le golene. Esondato anche il Saline. Allagamenti importanti si registrano anche a Francavilla, Montesilvano e Pineto.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Nelle prossime ore la situazione meteorologica si manterrà instabile e perturbata su tutto il territorio regionale, abbondanti nevicate continueranno ad interessare la fascia collinare e piogge intense quella costiera. Si consiglia di prestare massima attenzione, soprattutto in corrispondenza di fiumi e torrenti.

Alluvione Abruzzo: esondati il Pescara e il Saline


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Ultim’ora: violentissima scossa di terremoto in Messico, epicentro in area di milioni di abitanti

Meteo mare: attesi venti settentrionali e onde fino a 3 metri

Previsioni meteo: calano le temperature, prime nevicate in Appennino

PREVISIONI METEO: persiste l’instabilità su alcune regioni, incerto anche a lungo termine
Friuli Venezia Giulia e Veneto sud orientale martellati dalla PIOGGIA

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti