Terremoto al centro Italia : altra intensa scossa alle 20.32 tra Lazio, Abruzzo, Umbria, Marche

Sequenza sismica al centro Italia/ Una nuova scossa di terremoto è stata nettamente avvertita al centro Italia, esattamente alle 20.32. Si tratta dell’ennesima intensa scossa odierna, dopo i numerosi eventi sopra il quarto e il quinto grado avvenuti nel corso della giornata odierna.

Stando ai dati dell’INGV si è trattato di un terremoto di magnitudo 4.3 sulla scala richter, con ipocentro fissato a circa 13 km di profondità. Epicentro ancora una volta sul confine tra Lazio e Abruzzo, tra Amatrice e Montereale. Il terremoto è stato nettamente avvertito in tutta l’area epicentrale con tremori durati diversi secondi. Tanta paura e molte difficoltà ad uscire per strada a causa delle pessime condizioni meteo. Tremori distintamente avvertiti anche a L’Aquila, Rieti, Ascoli e Teramo, dove in molti si sono precipitati per strada. Possibili nuovi lievissimi danni tra Capitignano, Campotosto, Cagnano Amiterno, Amatrice, Cittareale, Montereale e Barete ( i comuni più vicini all’epicentro). Segnalazioni di tremori anche da Roma, Ancona, Pescara e Perugia.

Ecco i centri abitati nel raggio di 20 km :

Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Montereale AQ 6 2812 2812
Amatrice RI 7 2646 5458
Cittareale RI 8 470 5928
Capitignano AQ 8 680 6608
Campotosto AQ 11 586 7194
Borbona RI 12 650 7844
Accumoli RI 13 653 8497
Cagnano Amiterno AQ 14 1383 9880
Posta RI 14 686 10566
Barete AQ 15 679 11245
Pizzoli AQ 17 3773 15018
Crognaleto TE 20 1416 16434

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo domani : allerta temporali al nord, a breve esteso temporale MCS

Inquinamento degli oceani, Norvegia : balena morta con 30 buste di plastica in corpo

Liguria : insiste la maccaja su tutta la regione. Clima uggioso e “fresco”

Ultimissime della sera: CONFERMATO importante passaggio PERTURBATO la prossima settimana
La depressione ‘frena’ la sua avanzata nel Mediterraneo: ecco le conseguenze sul suolo italiano

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti