Emergenza terremoto-neve Abruzzo: trovato morto il disperso ad Ortolano

Emergenza terremoto-neve Abruzzo – Continua in tutta la regione l’emergenza per la neve e il terremoto che si stanno accanendo sull’Abruzzo.

Procede allo stesso tempo la conta dei danni e con essa il bilancio delle vittime si aggiorna. Purtroppo il disperso nella frazione di Ortolano, è stato trovato morto questa mattina. Mentre una coppia di anziani ha perso la vita nella sua abitazione senza riscaldamento. La situazione rimane critica in tantissimi paesi e frazioni d’Abruzzo che risultano ancora completamente isolati e privi di ogni genere di bene primario.

Carabigneri, esercito, protezione civile, vigili del fuoco e soccorso alpino stanno facendo di tutto per cercare di porre fine a questa tragica combinazione di eventi negativi. Maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Emergenza terremoto-neve Abruzzo: trovato morto il disperso ad Ortolano

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Debole scossa di terremoto in prossimità del Po, tra Ficarolo, Salara, Felonica, Bondeno

Violenta scossa di terremoto in Indonesia, epicentro sulla terraferma

Il lago di Tovel : gioiello del Trentino Alto Adige che si tinge di rosso

PREVISIONI METEO: salgono le quotazioni per l’instabilità nel mese di giugno
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti