Oceania : fortissimo terremoto di subduzione in Papua Nuova Guinea

Una violenta scossa di terremoto è avvenuta nella tarda notte odierna, esattamente alle 05.30 italiane, nell’Oceania nord-orientale.

Stando ai dati provenienti dai sismografi dell’USGS si è trattato di un terremoto di magnitudo 7.9 sulla scala richter con ipocentro fissato a ben 169 km di profondità, risultando pertanto un terremoto di subduzione, dovuto allo scorrimento di una placca sotto l’altra a grandissima profondità. L’epicentro è stato localizzato sull’isola di Bougainville, in Papua Nuova Guinea, dove lo scuotimento è stato notevole ma non distruttivo proprio grazie all’ipocentro molto profondo.

Inoltre non si è scatenata nessuna onda di tsunami essendo l’epicentro su terraferma e l’ipocentro a oltre 160 km nel sottosuolo. Avvertiti tremori netti per diversi minuti, ma non risultano danni a cose o persone.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Foggia : debole scossa di terremoto tra San Marco la Catola, Tufara, Celenza, Riccia, Lucera

Scossa di terremoto di subduzione al Sud, a largo della Calabria

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Lunedì 29 Maggio

Qualche strappo di instabilità ma scenari atmosferici ancora governati dall’alta pressione
NEWS DELLA DOMENICA: l’anticiclone vacillante nella prima decade di giugno?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti