Gran gelo in Abruzzo : una terremotato muore a Montereale

Freddo al centro Italia/ Il costante flusso freddo proveniente dall’est Europa continua a farsi sentire su gran parte del centro Italia, specie sul lato adriatico, dove le temperature si mantengono sda ormai settimane sotto la media. A ciò va ad aggiungersi la vasta copertura nevosa al suolo tra Marche, reatino e Abruzzo che amplifica l’effetto albedo con un conseguente crollo della temperatura.

Le minime che si registrano da ormai diversi giorni sono davvero gelide soprattutto in Appennino e nelle aree più interne a causa dell’effetto albedo generato dalla neve. Sono diffusi i valori inferiori ai -15/-20 °C che si registrano tra aquilano, teramano, reatino, maceratese e ascolano, specie oltre i 900/1000 metri di quota.

Una notizia terribile arriva da Montereale, nell’aquilano settentrionale, uno dei centri abitati più colpiti dalle nevicate e anche dalle scosse di terremoto. Un uomo è deceduto a causa del freddo glaciale che ha avvolto l’Abruzzo : un destino beffardo per Bruno Anzuini, 52 anni, di Ville di Fano, (frazione di Montereale), che dopo essere scampato al terremoto ha purtoppo perso la vita nella sua roulotte con all’esterno una temperatura di -17 °C. La sua abitazione era inagibile e non avendo altri alloggi ha passato molte notti nella sua roulotte.  L’uomo ha avuto un malore a causa del freddo. Ha nulla sono serviti gli sforzi dell’ambulanza giunta sul posto per soccorrerlo.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: allerta forte maltempo per la giornata di domani

Haiti, intense alluvioni: morti, sfollati e ingenti danni

Previsioni meteo: temperature in sensibile aumento, domani massime fino a 28°C

BREVE TERMINE: ecco cosa dovremo aspettarci nelle prossime ore
Ponte festivo del Primo Maggio: attenzione ad una perturbazione in arrivo da ovest…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti