Sciame sismico Etna: evacuate le scuole a Ragalna, Nicolosi, Belpasso e Bronte

Sciame sismico Etna – Nel corso della mattinata odierna, sono numerose scosse che nella mattinata odierna hanno interessato le pendici dell’Etna.

Anche se non ci sono stati danni a persone o cose, a scopo del tutto precauzionale, si è deciso di evacuare le scuole a Ragalna, Nicolosi, Belpasso e Bronte. Attualmente è circa un ora che non si registrano scosse maggiori del secondo grado della scala Richter, ma in mattinata si sono raggiunte anche intensità moderate e pari a magnitudo di 3.5.

Si ipotizza che tale attività sismica, sia di origine vulcano-tettonica, ovvero strettamente legate all’attività del magma presente nel sottosuolo, non si esclude che si possa assistere ad una eruzione dell’Etna nel corso dei prossimi giorni.

Scime sismico Etna: evacuate le scuole a Ragalna, Nicolosi, Belpasso e Bronte

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Forti venti in Veneto nella notte: alberi abbattuti

Allerta meteo Estofex: attese grandinate e forti colpi di vento

Previsioni meteo oggi: il maltempo si sposta al Centro Sud

ULTIMISSIME: il soffio umido dell’oceano sull’Europa nel mese di marzo
News sulla prima decade di MARZO: molta PIOGGIA in arrivo sui versanti occidentali?

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti