Terremoto sull’Etna: aggiornamento ufficiale pubblicato dall’INGV

L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha pubblicato un aggiornamento sullo sciame sismico che sta oggi interessando l’area etnea.

AGGIORNAMENTO ATTIVITÀ SISMICA ALL’ETNA DEL 30/01/2017 ORE 12:45

Dalle prime ore di oggi 30 gennaio 2017, uno sciame sismico composto fino ad ora (ore 12:45 L.T.) da circa 60 scosse, con magnitudo massima pari a 3.5 (ore 10:51 L.T.), sta interessando l’area del vulcano Etna, in coincidenza del suo medio versante sud-occidentale. In particolare, il volume focale coinvolto ricade tra le località di Ragalna – M. Parmentelli – M. San Leo, nell’intervallo di profondità 10-15 km.
L’attività sismica, tutt’ora in corso, non risulta accompagnata da anomalie negli altri parametri geofisici monitorati; tra questi, in particolare, l’ampiezza del tremore vulcanico si mantiene su valori stazionari medio-bassi, tipici degli ultimi mesi.
Rimane pressoché immutata, senza mostrare significative variazioni, la moderata attività esplosiva al Nuovo Cratere di SE.

Fonte: www.ct.ingv.it

Per il monitoraggio completo delle scosse, vai sulla pagina terremoto in tempo reale

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Fortissima scossa di terremoto in Papua Nuova Guinea alle 18.44 italiane

Allerta meteo Puglia : freddo siberiano in entrata, arriva la neve anche in pianura!

Meteo Protezione Civile: domani nevicate diffuse al centro-sud, freddo intenso

ONDATA di GELO: tra stanotte e lunedì mattina NEVE su diverse zone del centro, ROMA compresa

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti