Disastrosa colata di fango in Perù: 4 morti e migliaia di sfollati

Perù, sale a 4 morti e 11.389 famiglie sfollate il bilancio delle forti piogge, frane e colate di fango che da inizio Gennaio interessano dieci regioni del Perù. Questo, secondo un resoconto dell’Istituto Nazionale di difesa civile locale.

Nella Regione arequipa, circa 1.000 chilometri a sud di Lima, tre persone sono morte giovedì dopo essere sepolte da una colata di fango all’interno del loro veicolo, mentre una seconda colata di detriti ha seppellito una decina di veicoli e tiene bloccati alcuni tratti stradali. Nella Regione di huancavelica, a sud-Est, un’insegnante e ‘ morta schiacciata da un muro che è caduto nella sua abitazione. Infine, le piogge e l’erosione di un fiume hanno causato il crollo di un hotel, fortunatamente era già stato evacuato.

Il Presidente del consiglio dei ministri, Fernando Zavala, nella giornata di Venerdì ha annunciato la decisione del governo di dichiarare lo stato di emergenza in varie province e distretti del paese.

Disastrosa colata di fango in Perù: 4 morti e migliaia di sfollati

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo ogggi: mediamente stabile, qualche debole pioggia al Nord

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 25 Aprile 2017 (ultimi terremoti, ora)

Potente terremoto colpisce il Cile : paura tra Santiago e Valparaiso , ma nulla di grave

Ultimissime: dopo l’instabilità spunta dal cilindro l’ipotesi ANTICICLONE
PREVISIONI METEO: l’instabilità protagonista sino ai primi di maggio

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti