Previsioni meteo: ecco la svolta, in arrivo maltempo e neve al Nord sulle Alpi

Dopo un lunghissimo periodo di stabilità atmosferica e un inverno nel complesso siccitoso per le regioni del Nord Italia, la situazione è destinata finalmente a a sbloccarsi.

Nei prossimi giorni, infatti, grazie ad un cambio di circolazione già in atto a livello europeo, le correnti in quota si disporranno dai quadranti occidentali e faranno giungere fronti perturbati di origine atlantica, in grado di portare precipitazioni diffuse e consistenti proprio sulle regioni del Nord, migliorando anche la situazione smog.

Un primo peggioramento è atteso fra Giovedì e Venerdì, quando avremo piogge e locali temporali su gran parte del Nord, con neve sulle Alpi a partire mediamente dai 1000-1200 metri. In questa prima fase saranno soprattutto Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia, a ricevere i maggiori apporti precipitativi, ma non mancheranno piogge e nevicate anche al Nord-Est.

Un peggioramento ancora più intenso potrebbe poi giungere nel week end, ma avremo modo di approfondire la previsione nei prossimi aggiornamenti. 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto Toscana: lieve scossa nella zona di Castelfiorentino (Firenze)
  • Frane di Castelnuovo e Ponzano: ecco le parole degli esperti dopo il sopralluogo
  • Previsioni meteo domani: ci attende un’altra splendida giornata
  • Ultimissime della sera: fine di febbraio tra promontori d’alta pressione e fasi PERTURBATE
  • PREVISIONI METEO: standard anticiclonici sin verso fine febbraio, poi un’importante novità
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti