Meteo : nubi e correnti atlantiche avvolgono il nord. Piogge in aumento e neve sulle Alpi!

Meteo in diretta/ Le correnti atlantiche stanno in piano riconquistando le regioni settentrionali dopo una lunga pausa stabile e anticiclonica che aveva portato non solo tanta siccità e assenza di neve sui monti, ma anche un notevole accumulo di polveri sottili e inquinanti in atmosfera, specie in pianura Padana.

I venti umidi e miti da ovest stanno avvolgendo il nord Italia da diverse ore come evidenziato dalla coltre nuvolosa che riveste gran parte del settore. Non mancano anche le prime piogge, tanto attese, specie su Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana settentrionale e Veneto. I fenomeni sono ancora deboli e isolati, ma col passare dei minuti tendono a ricoprire sempre più zone.
Decisamente più secco il clima al centro-sud dove il Sole fa capolino tra le nubi grazie alla presenza di un’area di alta pressione.

Nelle prossime ore le correnti atlantiche tenderanno ad intensificarsi e produrranno piogge deboli/moderate su Toscana e gran parte del nord Italia. Sulle Alpi cadrà la neve oltre i 1400/1600 metri di quota con accumuli anche modesti ( oltre i 20/30 cm  tra oggi e le prime ore di domani). Le precipitazioni continueranno ad interessare il nord quantomeno sino a domenica con qualche pausa fisiologica tra il termine di un fronte instabile e l’altro. L’ingresso di più perturbazioni nel corso dei prossimi giorni permetterà l’arrivo della pioggia pressocchè su tutto il nord e l’arrivo di accumuli nevosi abbondanti su tutto l’arco alpino.

scatto del satellite oggi 2 febbraio 2017 ore 11.45

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo ogggi: mediamente stabile, qualche debole pioggia al Nord

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 25 Aprile 2017 (ultimi terremoti, ora)

Potente terremoto colpisce il Cile : paura tra Santiago e Valparaiso , ma nulla di grave

Ultimissime: dopo l’instabilità spunta dal cilindro l’ipotesi ANTICICLONE
PREVISIONI METEO: l’instabilità protagonista sino ai primi di maggio

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti