Meteo Protezione Civile: maltempo su molte regioni domani Sabato 4 Febbraio

Ancora tempo instabile domani al Nord e lungo le regioni tirreniche della nostra penisola. Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Sabato 4 Febbraio 2017

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria di Levante, alta Toscana, Appennino Emiliano, Friuli Venezia Giulia, Lazio meridionale, Molise occidentale, Basilicata Tirrenica e Campania con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sul resto delle regioni settentrionali, resto Toscana, Umbria, Lazio, Molise centrale, Sardegna nord-occidentale, settori tirrenici della Calabria settentrionale e settori occidentali di Marche ed Abruzzo, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.
Nevicate: a quote superiori ai 600-800m sui settori alpini occidentali, al di sopra dei 900-1000m sui restanti settori alpini e prealpini con apporti al suolo da deboli a puntualmente moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: forti o di burrasca sud-occidentali, su Sardegna, Liguria di Levante, Toscana, Marche e Umbria; forti sud-occidentali, con rinforzi di burrasca, su Lazio, Campania e restanti settori appenninici centrali e meridionali.
Mari: molto mossi i bacini occidentali, lo Ionio e l’Adriatico meridionale, temporaneamente agitati il Mare e Canale di Sardegna, il Mar Ligure ed il Tirreno centrale; dal pomeriggio molto mossi i restanti settori dell’Adriatico.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Italia: arriva il freddo, atteso sensibile calo delle temperature

Previsioni meteo oggi: irruzione fredda, peggiora su diverse regioni

Intensa scossa di terremoto nel mar Ionio, paura in Grecia – oggi 24 novembre 2017

Le ultimissime di MeteoLive: domenica torna la neve a quote basse sul nord-est!
MODELLO EUROPEO: l’aria fredda ed instabile artica sull’Europa sino agli esordi di dicembre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti