Maltempo in Toscana : nubifragi e disagi in atto. Fiumi sott’osservazione

Continua a piovere in Toscana a causa dell’arrivo dell’ennesima perturbazione atlantica che ha riportato il maltempo dopo un lungo periodo di siccità. Le piogge stanno diventando decisamente insistenti tanto che nella sola giornata odierna sono caduti diffusamente tra i 20 e i 50 mm di pioggia su tutta la Toscana settentrionale.

Fiumi e corsi d’acqua costantemente sorvegliati soprattutto nell’area nord-occidentale dove sono in atto i fenomeni più intensi. Il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord è attivo da ore per monitorare il fiume Serchio e nell’area della piana lucchese per frane e per il monitoraggio di altri corsi d’acqua. I tecnici consortili sono intervenuti sul Rio Ribongi, a Mutigliano (Lucca), per un movimento franoso che ha interessato l’alveo del corso d’acqua.
Sotto la lente il livello dei principali rii, tra cui la Freddana, in particolare tra Monte San Quirico e Ponte San Pietro; sopralluoghi anche sul rio Navareccia e il rio Lama-Tassinaia, ad Altopascio. Per precauzione consegnati ai cittadini ballini di sabbia. Smottamenti si sono verificati anche nel comune di Pietrasanta. Resta attiva fino a lunedì l’allerta arancione per temporali nella Toscana nord occidentale.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Allerta meteo Puglia : freddo siberiano in entrata, arriva la neve anche in pianura!

Meteo Protezione Civile: domani nevicate diffuse al centro-sud, freddo intenso

Terremoto al Nord-Est: ancora una scossa poco fa, nettamente avvertita fra Veneto e Friuli

Il GELO di lunedi 26 e martedi 27 febbraio (LE MAPPE)

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti