Maltempo e frane nelle Marche, situazione critica nel fermano. Crollano antiche mura castellane ad Amandola.

Abbondanti piogge hanno colpito le Marche nel corso delle ultime ore. La pioggia caduta in nottata ha provocato diverse criticità come frane e smottamenti, oltre all’ingrossamento dei corsi d’acqua.

A causa del maltempo, a Fermo è stata chiusa al transito la strada lungo Tenna. Nel comune di Amandola è crollata una parte delle antiche mura castellane lungo la circonvallazione che conduce al centro storico. Le mura erano già state danneggiate dai forti terremoti di Agosto; probabilmente i crolli sono stati causati anche dalla neve a cui ha fatto seguito la forte pioggia delle ultime ore.

Numerose le frane soprattutto nelle zone montane della provincia di Fermo, con disagi alla viabilità. In particolare in zona Tasso e Valegnara.

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto Toscana: lieve scossa nella zona di Castelfiorentino (Firenze)
  • Frane di Castelnuovo e Ponzano: ecco le parole degli esperti dopo il sopralluogo
  • Previsioni meteo domani: ci attende un’altra splendida giornata
  • Ultimissime della sera: fine di febbraio tra promontori d’alta pressione e fasi PERTURBATE
  • PREVISIONI METEO: standard anticiclonici sin verso fine febbraio, poi un’importante novità
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti