Esplosione in centrale nucleare in Francia: problema risolto, no rischi contaminazione

Come descritto in questo articolo precedente, una forte esplosione ha colpito in mattinata la centrale nucleare di Flamanville, in Francia.

Poco fa, la prefettura locale ha informato pubblicamente che l’incidente alla centrale nucleare “è finito” e non vi sono rischi di contaminazione. Un reattore della centrale era stato “spento per precauzione”.

L’esplosione si è verificata nella sala macchine della centrale nucleare di Flamanville, dove non ci sono elementi radioattivi. Secondo le autorità non c’è dunque alcun rischio atomico o di contaminazione. I soccorsi sono giunti nella zona e un’operazione dei vigili del fuoco è attualmente in corso nella zona.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto Toscana: lieve scossa nella zona di Castelfiorentino (Firenze)
  • Frane di Castelnuovo e Ponzano: ecco le parole degli esperti dopo il sopralluogo
  • Previsioni meteo domani: ci attende un’altra splendida giornata
  • Ultimissime della sera: fine di febbraio tra promontori d’alta pressione e fasi PERTURBATE
  • PREVISIONI METEO: standard anticiclonici sin verso fine febbraio, poi un’importante novità
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti