Previsioni Meteo : possibile ondata di caldo fuori stagione al centro-sud, temperature quasi estive!

Previsioni meteo/ Dal gran gelo al caldo fuori stagione, questo inverno è seriamente intenzionato a mostrarci i due estremi nell’arco di due mesi capaci di far cadere diversi record registrati nel passato. Nel corso dei prossimi giorni potrebbe davvero realizzarsi una situazione paradossale per il mese di febbraio, che vedrebbe l’arrivo di masse d’aria calde nord africane su gran parte del centro-sud dove si vivrebbero alcuni giorni dal sapore estivo.

Già in questi ultimi giorni stiamo vivendo una fase stabile e relativamente mite, ma si tratta del risultato del passaggio di un’area anticiclonica azzorriana-europea. La fase decisamente più calda che potrebbe profilarsi a metà della prossima settimana potrebbe essere originata dall’arrivo dell’anticiclone sub-tropicale nord africano che solitamente si affaccia in Italia tra primavera ed estate.

Sicuramente parliamo di temperature decisamente sopra la media del periodo e quindi anomale, ma fortunatamente potrebbe risultare una “fiammata” di breve durata grazie ad un aumento repentino della dinamicità in sede europea. Ciò significa che subiremo estremi sbalzi termici nel corso dei prossimi 15 giorni, passando dal “caldo” fuori stagione al freddo invernale e al maltempo. Come trovarsi più o meno sulle montagne russe.

Secondo gli ultimissimi aggiornamenti l’anticiclone sub-tropicale potrebbe far visita al sud Italia tra martedi 21 e giovedi 23 febbraio, apportando temperature massime decisamente superiori alla media, anche di oltre 10 gradi a causa dell’isoterma +15 a 850 hpa ( circa 1500 metri) che abbraccerebbe gran parte del Meridione. In questo contesto non sono escluse temperature diurne superiori ai 25 °C su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, e temperature sui 20 °C al centro. Possibili picchi localizzati in Sicilia anche prossimi ai 30 °C in un contesto barico come quello proposto dai modelli matematici per il periodo in questione!
Ovviamente mancano ancora diversi giorni, pertanto potremmo assistere ancora a dei cambiamenti sia lievi che sostanziali dato che non ci troviamo davanti ad un periodo statico bensì molto dinamico e quindi suscettibile di cambiamenti anche improvvisi.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 26 Luglio 2017 (ultimi terremoti, ora)

Previsioni meteo: in arrivo una grande ondata di calore sull’Italia, fino a 40 gradi e oltre

Devastante incendio in Costa Azzurra: evacuate 10.000 persone in zona turistica

Mare CALDO: quali pericoli nasconde?
TEMPORALI: week-end un po’ IRREQUIETO al NORD

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti