Rivenuto grosso ordigno bellico in Calabria: sarà fatto esplodere entro 144 h

Dopo le piogge degli ultimi giorni, una frana ha riportato alla luce un ordigno bellico di grosse dimensioni.

L’ordigno, di fabbricazione inglese, è stato ritrovato a Maierato, in provincia di Vibo Valentia, in località Montemarello zona lago Angitola. Dato che l’innesco è tipo chimico, l’unico modo di mettere in sicurezza la zona è quello di farlo brillare. Per le operazioni è stata allertata la compagnia guastatori di Castrovillari ed il nucleo artificieri dell’esercito. Nelle prime operazioni hanno messo in sicurezza l’area lungo un perimetro dal raggio di circa 500 metri dal punto di rinvenimento dell’ordigno.

Data la situazione, l’ordigno, dal peso di 120 kg, sarà fatto brillare entro 144  h.

Rivenuto grosso ordigno bellico in Calabria: sarà fatto esplodere entro 144 h

 

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo ogggi: mediamente stabile, qualche debole pioggia al Nord

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 25 Aprile 2017 (ultimi terremoti, ora)

Potente terremoto colpisce il Cile : paura tra Santiago e Valparaiso , ma nulla di grave

Ultimissime: dopo l’instabilità spunta dal cilindro l’ipotesi ANTICICLONE
PREVISIONI METEO: l’instabilità protagonista sino ai primi di maggio

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti