Terremoto al centro Italia : danni per oltre 23 miliardi di euro!

Dopo diversi mesi dai tragici terremoti che hanno devastato numerosi borghi del centro Italia tra Lazio, Abruzzo, Umbria e Marche, è stata completata la stima dei danni secondo una logica ben precisa di beni andati perduti, lavori e opere di ricostruzione.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha inviato a Bruxelles, tramite la Rappresentanza permanente d’Italia, il fascicolo contenente la stima dei danni e tutti i costi sia del terremoto del 24 agosto e sia quelli di ottobre tra cui il più potente, quello di magnitudo 6.5 del 30 ottobre. L’obiettivo è quello di attivare il Fondo di Solidarietà dell’Unione Europea (FSUE), che ha lo scopo di sostenere gli Stati membri dell’Ue colpiti da catastrofi naturali.

Nel complesso per l’intera sequenza sismica, dal 24 agosto scorso ad oggi, i danni ammontano a 23 miliardi e 530 milioni di euro, di cui 12,9 miliardi si riferiscono ai danni relativi agli edifici privati e 1,1 miliardi di euro agli edifici pubblici.La stima comprende danni diretti, sia pubblici sia privati – vale a dire quelli che hanno provocato la distruzione di edifici, di infrastrutture, di raccolti e anche quelli che hanno colpito industrie e imprese, il patrimonio culturale, le reti di distribuzione dell’energia, del gas, dell’acqua – e i costi eleggibili, sostenuti dallo Stato per far fronte all’emergenza.Questi ultimi in particolare comprendono i costi per il ripristino delle funzionalità delle infrastrutture e degli impianti nei settori dell’energia, dell’acqua, delle acque reflue, delle telecomunicazioni, dei trasporti, della sanità, dell’istruzione, per gli alloggi provvisori e per i servizi di soccorso rivolti alla popolazione colpita, per la messa in sicurezza delle infrastrutture di prevenzione e per la protezione del patrimonio culturale, nonché per il ripristino delle zone danneggiate.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto Toscana: lieve scossa nella zona di Castelfiorentino (Firenze)
  • Frane di Castelnuovo e Ponzano: ecco le parole degli esperti dopo il sopralluogo
  • Previsioni meteo domani: ci attende un’altra splendida giornata
  • Ultimissime della sera: fine di febbraio tra promontori d’alta pressione e fasi PERTURBATE
  • PREVISIONI METEO: standard anticiclonici sin verso fine febbraio, poi un’importante novità
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti