NASA: annunciato sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra!

Il tanto atteso annuncio della NASA durante la conferenza stampa da poco cominciata è arrivato, e riguarda come si prevedeva la presenza di pianeti simili al nostro al di fuori del nostro sistema solare, orbitanti quindi attorno ad un “altro sole”.

La Nasa ha dichiarato che è stato scoperto un sistema solare con ben 7 pianeti simili alla Terra, sei dei quali si trovano in una zona temperata in cui la temperatura è compresa fra zero e 100 gradi. La ricerca, pubblicata su Nature, è stata coordinata dall’ università belga di Liegi. Descrive il più grande sistema planetario mai scoperto con tanti possibili ‘sosia’ della Terra. La stella, chiamata Trappist-1, è distante 39 anni luce.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Per il coordinatore della ricerca, da Michael Gillon, “è un sistema planetario eccezionale, non solo perchè i suoi pianeti sono così numerosi, ma perchè hanno tutti dimensioni sorprendentemente simili a quelle della Terra”. Utilizzando il telescopio Trappist, installato in Cile presso lo European Southern Observatory (Eso), i ricercatori hanno scoperto che tre dei sette pianeti si trovano nella zona abitabile, cioè alla distanza ottimale dalla stella per avere acqua allo stato liquido. Potrebbero quindi ospitare oceani e, potenzialmente, la vita. I sei pianeti più vicini alla stella sono paragonabili per dimensioni e temperatura alla Terra e probabilmente hanno una composizione rocciosa. Del settimo pianeta, più esterno, si hanno meno informazioni. Il ‘sole’ di questo sistema planetario è una vecchia conoscenza: era stato scoperto nel maggio 2016 insieme ai tre pianeti che si trovano nella fascia abitabile. Trappist-1 è una stella nana ultrafredda, ossia meno calda e più piccola del Sole. E’ dunque possibile che vi siano già forme di vita extraterrestri all’interno di questo sistema solare così simile al nostro.

 


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


ULTIM’ORA | Fortissima scossa di terremoto in Oceania : panico in Nuova Caledonia, si temono gravi danni

Ciclone tropicale Numa fa landfall in Grecia : venti oltre 110 km/h e nubifragi

Oceania : violenta scossa di terremoto in Nuova Caledonia, si temono conseguenze

NEWS DELLA SERA: il modello europeo contro quello americano, nel dettaglio le ultime novità
METEO LUNGO TERMINE: ecco gli scenari messi al vaglio dai modelli

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti