Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Lunedì 6 Marzo

Nella giornata di domani una perturbazione atlantica apporterà condizioni di instabilità diffusa. Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Lunedì 6 Marzo 2017

Precipitazioni: da isolate a sparse ad iniziare dal pomeriggio, anche a carattere di rovescio, su settori alpini del Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Triveneto, Emilia-Romagna, Liguria di levante, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, settori occidentali di Marche, Abruzzo e Molise, Puglia centro-settentrionale, Basilicata, Calabria tirrenica centro-settentrionale e Sardegna, con quantitativi cumulati deboli, fino a puntualmente moderati su Valle d’Aosta, settori alpini del Piemonte, Umbria meridionale e zone montuose del reatino.
Nevicate: al di sopra degli 1000-1200 metri su tutte le zone alpine con apporti al suolo deboli, localmente moderati su Piemonte e Valle d’Aosta.
Visibilità: nessun fenomeno di rilievo.
Temperature: in sensibile aumento le massime sulle regioni centrali.
Venti: forti occidentali su Sardegna, Liguria e lungo le coste tirreniche centro-settentrionali, in intensificazione dalla tarda serata, fino a burrasca sulla Sardegna; tendenti a forti occidentali sulla Sicilia e coste tirreniche meridionali.
Mari: molto mossi i bacini occidentali e lo Stretto di Sicilia, tendenti a localmente agitati in serata.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Sicilia : debole scossa di terremoto tra Nicosia, Troina, Cerami, Nissoria, Leonforte, Agira alle 21.10

Devastanti alluvioni in Perù : 75 vittime e 263 feriti. Casa travolta dalle acque

Puglia : muretti a secco candidati a diventare patrimonio dell’Unesco

Ultimissime della sera: parentesi d’anticiclone, poi un cambiamento

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti