Grossa mareggiata in arrivo: onde fino a 10 metri, a rischio i collegamenti con le isole

Grossa mareggiata – Nel corso di questa notte, un’intensa depressione interesserà il Mediterraneo occidentale. Questa, darà vita ad intensi venti di Maestrale che agiteranno notevolmente lo stato del mare.

Già in queste ore, intensi venti di Maestrale stanno sferzando le coste francesi del Golfo del Leone. Secondo gli ultimi dati, la mareggiata raggiungerà la sua massima intensità nel corso della giornata di Martedì 7, con onde che potranno raggiungere i 9/10 metri di altezza nelle acque antistanti la Sardegna. Tuttavia anche il Tirreno e il Canale di Sicilia risulteranno in burrasca con onde fino 3/4 metri.

Non si escludono problemi alla circolazione marittima e ai collegamenti con le isole. L’intensità del moto ondoso incomincerà ad attenuarsi sensibilmente solo a partire dalla giornata di Giovedì 9 Marzo. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Grossa mareggiata in arrivo: onde fino a 10 metri, a rischio i collegamenti con le isole


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 27 Giugno 2017 (ultimi terremoti, ora)

Previsioni meteo: perturbazione atlantica con temporali, nubifragi e grandinate domani su buona parte d’Italia

Moderata scossa di terremoto in Umbria, avvertita nel perugino fra Spoleto e Foligno

Quando lo SCIROCCO che infuoca PALERMO
I temporali al centro di sabato 1° luglio: aggiornamento!

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti