Vento forte in Sicilia, danni e disagi nel palermitano

Il vento forte ha raggiunto nelle ultime ore anche la Sicilia, oltre a forti temporali e grandinate che si sono abbattute soprattutto sui settori orientali (leggi qui la notizia).

Danni e disagi a causa del vento nel palermitano: un albero è caduto a Palermo in via San Lorenzo all’altezza del numero 15 su quattro auto posteggiate provocando danni ma nessun ferito; un ponteggio è crollato ai Cantieri culturali della Zisa; un tubo ha colpito un motociclista che ha rifiutato di essere portato in ospedale. Sul posto si sono recati carabinieri, vigili urbani e tecnici del Comune che stanno cercando di mettere l’area in sicurezza.

Vigili del fuoco in azione e rallentamenti al traffico in viale Regione siciliana: dal passaggio pedonale sopraelevato, realizzato per raggiungere la clinica Villa Serena, si stanno staccando alcuni pezzi di lamiera. In strada sono arrivati i poliziotti municipali per deviare il percorso delle auto. In corso dei Mille, infine, sono stati segnalati alcuni prospetti di condomini dai quali cadono calcinacci.

A Carini il vento ha distrutto il tendone del circo di Svezia. A causa delle condizioni meteo proibitive la  motonave “Vesta” della Siremar ha sospeso tutte le partenze odierne da Trapani per le Egadi. Per gli stessi motivi la “Filippo Lippi” non ha effettuato la corsa prevista per le 7 sulla tratta Milazzo-Eolie mentre la nave veloce “Isola di Vulcano” è stata costretta a non approdare a Vulcano interrompendo dopo l’arrivo a Milazzo tutte le corse previste per le Eolie.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Enormi “buchi” nelle nuvole visti dal satellite : sono le Fallstreak Hole

Piemonte : scossa di terremoto debole tra Demonte, Bernezzo, Borgo San Dalmazzo [CUNEO]

Romagna : due deboli scosse rilevate tra Faenza, Forlì, Castrocaro Terme

Ultimissime della sera: riscossa dell’anticiclone sull’Europa ma non per tutti
ESTATE ANTICIPATA sul Mediterraneo: COSA dovremo aspettarci?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti