Etna: il momento dell’esplosione freatica che colpisce i turisti, VIDEO SCHOCK!

Come vi abbiamo raccontato nel pomeriggio in questo articolo, delle forti esplosioni avvenute sull’Etna, da ieri in eruzione, hanno coinvolto un gruppo di persone che si trovava sul vulcano.

Le esplosioni di natura freatica ( causate dal contatto tra la lava ed una superficie acquosa) sono avvenute in tarda mattinata, esattamente dove si trovavano un gruppo di geologi e ricercatori dell’INGV. Il gruppo è stato colpito dal materiale lavico ad oltre 2500 metri di quota. Dieci persone sono state ferite dalle esplosioni, fortunatamente nessuno in maniera molto grave : sei di loro sono stati ricoverati agli ospedali di Catania e Acireale.

Un’eruzione di tipo freatico, chiamata anche esplosione freatica o eruzione ultravulcaniana, si verifica quando il magma riscalda terra o acque di superficie. La temperatura estrema del magma (da 500 a 1.170 °C) provoca l’evaporazione quasi istantanea dell’acqua in vapore, con conseguente esplosione di vapore, acqua, cenere, roccia e bombe vulcaniche.

Se non visualizzi il video, clicca qui

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Allerta meteo : pesante ondata di gelo siberiano in arrivo. Temperature fino a -14°C in pianura

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 Febbraio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo Protezione Civile: domani irrompe l’aria gelida, crollo termico e nevicate

Ultimissime della sera: il tempo dei prossimi 7 giorni, raccontato in tre fasi distinte
PREVISIONI METEO: inverno crudo d’Europa, episodio breve ma intenso

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti