Eruzione dell’Etna : continuano esplosioni e getti di gas. Piove cenere nel catanese

L’Etna continua ad eruttare come da molti mesi non accadeva. Sono oltre due giorni che il vulcano siciliano non interrompe la propria attività stromboliana caratterizzata da fontane di lava, getti di gas e cenere, boati ed esplosioni.

Una nuova esplosione ( sebbene si ipotizza anche una frana secondo gli esperti) ha interessato l’Etna nel corso del pomeriggio. La ventilazione disposta prevalentemente dai quadranti occidentali alle medio-alte quote sta trasportando la cenere rilasciata dal cratere vulcanico verso la provincia di Catania e in particolare tra le aree di Giarre e Catania. È il tratto ionico dunque ad essere maggiormente interessato dalla pioggia di cenere che sta inevitabilmente sporcando qualsiasi genere di superficie.

L’attività vulcanica nel corso del pomeriggio sta subendo una decisa accelerazione, dimostrato anche dal tremore vulcanico in forte aumento.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Allerta meteo : pesante ondata di gelo siberiano in arrivo. Temperature fino a -14°C in pianura

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 Febbraio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo Protezione Civile: domani irrompe l’aria gelida, crollo termico e nevicate

Ultimissime della sera: il tempo dei prossimi 7 giorni, raccontato in tre fasi distinte
PREVISIONI METEO: inverno crudo d’Europa, episodio breve ma intenso

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti