Confine Italia-Svizzera : nuova debole scossa di terremoto tra Martigny, Courmayeur e il Monte Bianco

Terremoto Alpi/ Una nuova scossa di debole entità è stata registrata sul confine tra Italia, Svizzera e Francia in serata, esattamente alle 22.09.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV si è trattato di un sisma di magnitudo 2.8 sulla scala richter con ipocentro a 15 km di profondità. Epicentro individuato non molto distante da Martigny, in territorio svizzero, a pochi chilometri dal confine italiano della Valle d’Aosta. Sisma percepito debolmente su Corumayer e nell’area del Monte Bianco.
In nottata, alle 01.30, era stata registrata una scossa di magnitudo 3.0 nella stessa area.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….
MALTEMPO: nuovo impulso instabile tra lunedi e martedì sulla Sardegna…e non solo

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti