Aeroporto di Catania chiuso per nebbia : visibilità pessima sul litorale etneo!

L’anticiclone stazionante ormai da oltre cinque giorni sta portando i primi pesanti disagi sulle regioni del sud Italia. L’elevata pressione, assieme all’assenza dei venti, all’alta umidità e ai mari ancora freddi, sta dando vita a fitte nebbie marittime che ormai da diversi giorni non abbandonano le coste del sud Italia.

In particolare su Puglia adriatica e Sicilia ionica troviamo i banchi di nebbia più estesi e fitti. Questo tipo di nebbia viene denominata nebbia d’avvezione e si sviluppa a causa del contrasto tra l’aria calda proveniente da sud e la superficie marina ancora fredda.
La nebbia molto fitta, con visibilità inferiore ai 50 metri, ha coinvolto Catania per gran parte della giornata odierna.

A causa delle pessime condizioni meteorologiche l’aeroporto Fontanarossa di Catania è stato chiuso nel pomeriggio data l’impossibilità di usare le piste di atterraggio e decollo. Diversi voli sono stati dirottati su palermo e Comiso.

Informazioni sui voli in tempo reale sul sito www.aeroporto.catania.it


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Avviso di fenomeni intensi dell’Aeronautica Militare: venti forti su molte regioni

Meteo Italia: cambio di rotta, fine Gennaio con freddo intenso e neve?

Meteo : venti in forte intensificazione oggi, raffiche oltre 100 km/h. Attese anche piogge – PREVISIONI

Il FANTASMA dell’anticiclone russo-scandinavo is back!
FREDDO: ecco la massa d’aria FREDDA che interesserà l’Italia nel week-end (LE MAPPE)

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti