Aeroporto di Catania chiuso per nebbia : visibilità pessima sul litorale etneo!

L’anticiclone stazionante ormai da oltre cinque giorni sta portando i primi pesanti disagi sulle regioni del sud Italia. L’elevata pressione, assieme all’assenza dei venti, all’alta umidità e ai mari ancora freddi, sta dando vita a fitte nebbie marittime che ormai da diversi giorni non abbandonano le coste del sud Italia.

In particolare su Puglia adriatica e Sicilia ionica troviamo i banchi di nebbia più estesi e fitti. Questo tipo di nebbia viene denominata nebbia d’avvezione e si sviluppa a causa del contrasto tra l’aria calda proveniente da sud e la superficie marina ancora fredda.
La nebbia molto fitta, con visibilità inferiore ai 50 metri, ha coinvolto Catania per gran parte della giornata odierna.

A causa delle pessime condizioni meteorologiche l’aeroporto Fontanarossa di Catania è stato chiuso nel pomeriggio data l’impossibilità di usare le piste di atterraggio e decollo. Diversi voli sono stati dirottati su palermo e Comiso.

Informazioni sui voli in tempo reale sul sito www.aeroporto.catania.it


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 Aprile 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : dominio dell’alta pressione, splende il Sole ovunque. Possibili temporali al sud?

Centro Italia : scossa di terremoto moderata alle 14.38 nelle Marche – dati INGV

MODELLO EUROPEO: l’anticiclone migra verso il Mediterraneo, scenari incerti verso la fine del mese
News del sabato: un cambiamento del tempo? Forse verso la fine di aprile

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: