Freddo e neve in Spagna : ancora nevicate su Madrid, imbiancato lo stadio Bernabeu

Come già discusso ieri, una forte ondata di aria polare ha investito in pieno la penisola Iberica riportando un clima pienamente invernale dopo che appena una settimana fa si registravano temperature prossime ai 30 °C.

Il freddo artico ha portato piogge, temporali, venti forti e anche un vistoso calo delle temperature su tutto il Paese. Il crollo termico, localmente anche di 20 °C) ha permesso il ritorno della neve sino a bassa quota. I fiocchi bianchi hanno imbiancato anche Madrid a partire dai 650 metri di quota, come mai era successo nel corso dell’inverno. Si tratta della prima nevicata stagionale.

La Capitale Madrid era stata imbiancata nel corso del pomeriggio di giovedi per un paio d’ore, dopodichè il manto nevoso si è rapidamente sciolto col cessare dei fenomeni. Tuttavia nelle ultime ore si sono ripresentate nuove deboli nevicate che hanno regalato un’atmosfera magica nella Capitale.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Ultim’ora: devastante grandinata anche in Lombardia su Brescia e provincia. “Palle” enormi di ghiaccio devastano auto e vegetazione.

Maltempo anche in Emilia Romagna: forti downburst nel bolognese, alberi divelti a Minerbio

Alluvione lampo su Enego: immagini spaventose dal Veneto!

FOCUS CENTRO-SUD: in arrivo una forte ondata di CALORE
Battuta d’arresto anticipata all’estate mediterranea

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti