Australia, ciclone Debbie in arrivo: evacuate diverse città costiere

Australia, ciclone Debbie – Le autorità dell’Australia, a causa dell’arrivo del Ciclone Debbie, hanno annunciato poche ore fa l’ordine di evacuazione per diverse località costiere dello stato del Queensland, nel Nord-Est del paese.

Il Servizio meteorologico nazionale australiano ha indicato, che la tempesta di categoria 4, sta avanzando nel pacifico con venti fino a 250 km/h, e si aspetta che tocchi terra nella giornata di domani mattina vicino Townsville, a pochi chilometri a nord di Brisbane. Secondo le autorità, il ciclone Debbie sarà il ciclone più potente degli ultimi sei anni.

Ad aggravare la situazione, sarà il moto ondoso, infatti sono previste intense mareggiate in tutto il Queensland. Maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Australia, ciclone Debbie in arrivo: evacuate diverse città costiere

 


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in Alaska : massima allerta tsunami tra Stati Uniti e Canada – Evacuazioni in atto

Valanga in Alto Adige: cento turisti bloccati in hotel. Evacuazioni in corso con elicotteri.

Fortissima scossa di terremoto nel Golfo dell’Alaska, lanciato allarme tsunami nel nord America

TEMPERATURE in Europa: quella linea sottile che divide il GELO dalla MITEZZA
Altra NEVE in arrivo da giovedì sera sulle Alpi: situazione critica!

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti