Roma: presentata la nuova “stazione museo” della metro, fra statue e reperti antichi

Anche trasporti e cultura possono “viaggiare” insieme. In queste ore sta facendo il giro del web la notizia della “stazione museo” della rete metropolitana di Roma, presentata ufficilamente oggi.

Si tratta di un cantiere rimandato da anni ma ora finalmente portato alla luce: con un atrio caratterizzato dalla presenza di numerosi reperti antichi e aperto al pubblico anche se non si deve prendere il treno, la stazione museo si trova alla fermata di San Giovanni (linea C).

Tra qualche settimana sarà consegnata a Atac per l’avvio del pre-esercizio. Questa mattina intanto è stata presentata ufficialmente durante una visita alla presenza del sindaco di Roma Virginia Raggi, dell’assessore alla Mobilità, Linda Meleo, del presidente della commissione Trasporti, Enrico Stefano, e dei vertici di Roma Metropolitane e Metro C spa.

La fermata si presenta come un corpo stazione di tre piani, profonda oltre 20 metri e con una superficie complessiva di 3.000 metri quadrati. È presente un tunnel di collegamento con la linea A che però non è ancora operativo. L’apertura al pubblico e l’avvio del servizio della nuova stazione sono previsti per gli ultimi mesi del 2017. «La Soprintendenza – ha spiegato la direttrice scientifica dalla Soprintendenza di Stato, Rossella Rea, durante la visita – ha creduto fortemente nel dovere morale di restituire alla cittadinanza non solo una stazione ma anche un viaggio nella storia del luogo attraverso le varie trasformazioni del posto per opera dell’uomo. San Giovanni non è solo una stazione musealizzata ma un vero viaggio nel tempo dal momento in cui l’uomo ancora non era ancora apparso sulla terra fino all’antichità, attraverso una serie di reperti e pannelli esplicativi». Domani la stazione sarà aperta al pubblico dalle 10 alle 17.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Ischia: INGV spiega il perchè è stato così distruttivo, cenni sulla storicità sismica dell’area

Ischia, crolli a Casamicciola : recuperato anche Ciro dalle macerie. In salvo tutti i bambini dopo il terremoto

Irpinia : scossa di terremoto debole tra Ariano irpino, Bonito, Grottaminarda, Mirabella Eclano [dati INGV]

WEEK-END: ecco dove avremo il CALDO più intenso (LE MAPPE)
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti