Continua a tremare il Mediterraneo orientale : intensa scossa stamattina tra Turchia e l’Egeo

Attività sismica che si mantiene molto sostenuta sul Mediterraneo orientale, in particolare tra Grecia e Turchia che ricordiamo si tratta di una delle aree più sismiche dell’intero continente europeo.

Dopo la scossa di magnitudo 4.2 avvenuta stanotte alle 01.46 in Grecia, è stata registrata un’altra scossa relativamente intensa esattamente in Turchia. Secondo i dati provenienti dai sismografi del centro sismico Mediterraneo ( EMSC), si è trattato di un sisma di magnitudo 4.3 sulla scala richter con ipocentro fissato a soli 8 km di profondità. Epicentro individuato nell’area di Saruhanli a pochi chilometri dal mar Egeo. Tremori netti sono stati avvertiti nell’area epicentrale e in un raggio di almeno 100 km. Non ci sono danni a cose o persone.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Sicilia : debole scossa di terremoto a largo del siracusano [PACHINO] – dati INGV

PIEMONTE/ Vasto incendio sta colpendo la Val Susa. Fiamme e nubi di fumo a Bussoleno

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 22 ottobre 2017 (ultimi terremoti, orario)

MODELLO EUROPEO: azione ARTICA sul Mediterraneo? Le probabilità sono in aumento
LUNGO TERMINE: crescono le chances di una fase INSTABILE ARTICA, vediamo perchè.

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti