Continua a tremare il Mediterraneo orientale : intensa scossa stamattina tra Turchia e l’Egeo

Attività sismica che si mantiene molto sostenuta sul Mediterraneo orientale, in particolare tra Grecia e Turchia che ricordiamo si tratta di una delle aree più sismiche dell’intero continente europeo.

Dopo la scossa di magnitudo 4.2 avvenuta stanotte alle 01.46 in Grecia, è stata registrata un’altra scossa relativamente intensa esattamente in Turchia. Secondo i dati provenienti dai sismografi del centro sismico Mediterraneo ( EMSC), si è trattato di un sisma di magnitudo 4.3 sulla scala richter con ipocentro fissato a soli 8 km di profondità. Epicentro individuato nell’area di Saruhanli a pochi chilometri dal mar Egeo. Tremori netti sono stati avvertiti nell’area epicentrale e in un raggio di almeno 100 km. Non ci sono danni a cose o persone.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo estremo in Europa: drammatico il bilancio, morti e feriti. Centinaia di incidenti e trasporti bloccati.

Tempesta Friederike colpisce duramente la Germania. VIDEO.

Enorme bolide illumina i cieli americani: il VIDEO del meteorite

PREVISIONI METEO: la terza decade di gennaio in rotta verso scenari più anticiclonici, tuttavia…
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti