Intensi temporali tra Veneto e Friuli: rischio grandine nelle prossime ore

Il vortice depressionario attualmente posizionato al Sud Italia continua a d apportare maltempo su gran parte del territorio italiano.

In queste ultime ore, una forte cella temporalesca si sta muovendo con asse NE –> SW al confine tra Veneto e Friuli Venezia Giulia. Dall’osservazione dell’eco radar si notano valori a fondo scala, di conseguenza, nel corso delle prossime ore, soprattutto sull’alto Veneto, saranno possibili nubifragi e forti grandinate.

Si consiglia di prestare attenzione all’evoluzione del sistema temporalesco. Maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Intensi temporali tra Veneto e Friuli: rischio grandine nelle prossime ore

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Ultim’ora: violenta scossa sopra il 7° nelle Filippine

Meteo Protezione Civile: il bollettino per Sabato 29 Aprile

Previsioni meteo domani: netto miglioramento, ultime piogge al Sud

Ultimissime della sera: standard di instabilità primaverile
PREVISIONI METEO: standard atmosferici di una primavera INSTABILE

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti