Aprilia : scoperto ordigno bellico inesploso, sabato sarà evacuato un intero quartiere

Un ordigno bellico mai esploso è stato ritrovato ad Aprilia, nel Lazio meridionale. La bomba risalente alla seconda guerra mondiale è in ottimo stato ( efficente ed a presunto caricamento speciale. La Prefettura di Latina ha stabilito le modalità e le competenze per le operazioni di bonifica dell’ordigno bellico previste per sabato 8 aprile, presso la cava “ Mascambroni “ di via della Riserva Nuova.

Il Sindaco di Aprilia ha emesso un’importante ordinanza a tutela della pubblica incolumità, per evacuare i cittadini residenti e/o temporaneamente presenti nell’area, in un raggio di 500 metri dal punto di brillamento del residuato bellico entro le ore 12.00 di sabato 8 aprile 2017. Il termine delle operazioni di bonifica è previsto per le ore 19.00.

 

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Ultim’ora: violenta scossa sopra il 7° nelle Filippine

Meteo Protezione Civile: il bollettino per Sabato 29 Aprile

Previsioni meteo domani: netto miglioramento, ultime piogge al Sud

Ultimissime della sera: standard di instabilità primaverile
PREVISIONI METEO: standard atmosferici di una primavera INSTABILE

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti