Lungo termine: saccatura artica, fredde prospettive per le festività pasquali

Lungo termine – In questo articolo andremo a cercare di individuare una linea di tendenza affidabile per la seconda decade di Aprile 2017.

Secondo le ultime emissioni modellistiche, proprio attorno le festività di Pasqua, ovvero il periodo compreso fra il 14 e il 17 Aprile, una saccatura di aria artica piuttosto organizzata potrebbe raggiungere l’Italia riportando freddo e nevicate sui monti. Dall’osservazione delle ENS dei principali modelli matematici ECMWF e GFS, si intuisce che tale saccatura, potrà raggiungere l’Italia proprio nel corso di Pasqua e Pasquetta. Se tale tendenza verrà confermata, freddo e maltempo andranno ad interessare diverse regioni.

Fortunatamente, data la distanza temporale, la situazione potrà vedere ancora importanti modifiche (in meglio o in peggio). Di conseguenza, consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.

Lungo termine: saccatura artica, fredde prospettive per le festività pasquali


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Grecia : nuova scossa di terremoto oltre il quarto grado nello Ionio. Epicentro su Zante

Lazio : avvertita debole scossa di terremoto a Viterbo [dati INGV]

Emilia : violento temporale nel modenese, forti venti a Sassuolo, caduti diversi alberi

Ultimissime della sera: uno sguardo al tempo di luglio, cosa succederà?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti